Percorso logico: Home Page - Documentazione ›› Circolari Enti ›› Ministero del Lavoro - Interpelli

inserito da: Administrator
Pubblicato il: Fri, 29 Mar 2013 - Letto: 1279  volte

Intermittente con personale in stabilimenti balneari

Ministero si esprime favorevolmente con interpello 13/13.

IMMAGINE

Possibile instaurare rapporti di lavoro intermittente per il personale addetto ai servizi di salvataggio presso gli stabilimenti balneari per l’attività di assistenti bagnanti al pari del personale addetto agli stabilimenti di bagni e acque minerali.

Secondo il Ministero, il personale addetto agli stabilimenti di bagni e acque minerali di cui al n. 19 della tabella allegata al Regio Decreto 2657/1923 risulta assimilabile a quella dei bagnini assistenti bagnanti degli stabilimenti balneari.

Le funzioni svolte dal personale degli stabilimenti di bagni e acque minerali e dagli assistenti bagnanti degli stabilimenti balneari sono sostanzialmente identiche. In entrambe le ipotesi la prestazione richiesta ai lavoratori in questione consiste nello svolgere assistenza e/o soccorso ai bagnanti delle strutture acquatiche dei parchi termali – nell’accezione più moderna rispetto ai “bagni” descritti nel R.D. del 1923 – nel primo caso e delle località balneari nel secondo. 

 

27/3/2013 - n. 13/2013
desti
istanza: lavoro intermittente per il personale addetto agli stabilimenti balneari.